Piazza Armerina

Don Bosco 2000 - Piazza Armerina
Ieri insieme ai tanti cittadini e alle associazioni del terzo settore anche l'Associazione Don Bosco 2000 con i suoi ragazzi ha partecipato al flashmob organizzato dal comitato Difendiamo i nostri boschi.
Tutti insieme abbiamo manifestato la nostra rabbia per gli incendi che hanno devastato i nostri boschi, ma al contempo abbiamo anche dimostrato l'intenzione di non piegarci e di voler reagire.
L'evento ha avuto parecchia rilevanza e sono intervenute anche alcune emittenti televisive.

 
Don Bosco 2000 - Piazza Armerina - Sicilia.
Questa mattina è stato piantato l'albero di magnolia che abbiamo acquistato e donato per riempire il vuoto dell'aiuola centrale in Piazza Cascino. In un momento in cui i boschi della città bruciano per mano di piromani, simbolicamente abbiamo piantato un albero nel centro della città, il cui valore è anche un punto di partenza per una fase di ripristino del verde nel territorio.
Lunedì, 24 Luglio 2017 07:49

Imparare l'italiano giocando

Il motto di stamattina ? Impariamo giocando e giochiamo imparando !
Basta solo una lavagna , un dado e un percorso realizzato con fantasia.
La lezione di oggi di prima alfabetizzazione prevede qualcosa di innovativo con la valutazione delle competenze dei ragazzi riguardo i verbi attraverso un percorso a caselle con domande e prove da superare. Basta solo pescare delle tessere di verbi,accendere la mente e il gioco ha inizio! 

Il nostro servizio sul GR1 sullo stato dell'accoglienza nei paesi siciliani. Interventi del nostro presidente Agostino Sella, il nostro mediatore maliano Aly Traorè insieme al Vescovo Rosario Gisana e all'assessore Carmelo Gagliano. 

Alla scuola di alfabetizzazione si fa anche orientamento al territorio e da qualche settimana anche lezione di scuola guida. Giuseppe, l'operatore di supporto alla scuola di lingua italiana, fornisce gli elementi di base del codice della strada, per aiutare i ragazzi ad affrontare il difficile test per ottenere la patente. 

Il sogno di un giovane nigeriano diventa realtà: frequentare la scuola di danza e salire sul palco per il saggio. Scappato ancora minorenne dal suo paese per sfuggire alle persecuzioni, ed ora accolto nel nostro centro, l'ostello del Borgo, per lui ora la speranza di una vita serena. Un grazie di cuore alla scuola di danza che lo ha accolto. 

Una bella giornata di festa multiculturale per celebrare la Giornata Mondiale del Rifugiato 2017 a Piazza Armerina. Balli, musica, degustazione di piatti tipici africani, laboratorio di arti manuali e di sartoria. Tutto in nome dell'integrazione e del rispetto per tutte le diversità. 

Giornata di supervisione per il nostro staff al completo della sede di Piazza Armerina, coordinato dallo psicologo Francesco Lotta. Un importante momento di confronto e condivisione per la nostra equipe multidisciplinare e multiculturale.

Questa mattina, si è svolta la "Festa dei Bambini", con l'inaugurazione del murales che i nostri migranti hanno realizzato nell'ambito dell'intervento di rinnovamento di un parco giochi. L'evento organizzato da "Piazza Armerina, una città per cambiare, ha visto la nostra partecipazione con un laboratorio di arti manuali in cui i bimbi intervenuti hanno realizzato un collage di bandiere di Italia e Gambia. Un altro significativo momento di integrazione e multiculturalità.

Sabato, 03 Giugno 2017 08:08

Incontri tra migranti e studenti

Don Bosco 2000 - Piazza Armerina - Sicilia.

Gli studenti del Liceo Classico, accompagnati dalla Professoressa Alessi, hanno incontrato alcuni dei nostri migranti per un momento significativo di multiculturalismo.

Si è parlato di ramadan, storie dei migranti, motivazioni delle migrazioni e stereotipi per combattere l'intolleranza e il razzismo #integriamo #ionondiscrimino

Copyright © 2017 Associazione Don Bosco 2000 - Piazza Armerina. All Rights Reserved.