Altri due giovani sono rientrati in Senegal con la migrazione circolare

Diaby El Hadji Fode e Fadigà Cheik, hanno deciso di partecipare al progetto della migrazione circolare tornando nel loro paese di origine. Fode ha appena 19 anni. È partito dal Senegal ad appena 16 anni attraversando il deserto, la Libia ed il Mediterraneo. Lo abbiamo accolto prima a Catania e poi ad Aidone. -Adesso realizzeremo insieme un orto sostenibile con pannelli solari e irrigazione a goccia nella zona di Tambacounda grazie alla campagna Stop Tratta e ad un progetto insieme al Vis finanziato dalla CEI. A coordinare il progetto sarà Fafadi Seny coadiuvato dal cooperante Filippo Di Grazia. Fode e Fadiga faranno 6 mesi di lavoro in Senegal ed 1 mese in Italia dove torneranno ciclicamente per continuare a formarsi. 

Copyright © 2017 Associazione Don Bosco 2000 - Piazza Armerina. All Rights Reserved. Designed by StudioInsight.it

Please publish modules in offcanvas position.