No al lavoro nero e allo sfruttamento

Diciamo NO al lavoro nero e allo sfruttamento dei giovani, italiani o migranti. Ricordiamo che lo sfruttamento è un reato!!! In questo caso si è trattato di un migrante, sfruttato e non pagato. "E' chiaro che la reazione del ragazzo è da condannare ma è giusto denunciare chi ha sfruttato e poi non pagato un lavoratore. Noi da anni lavoriamo per l'integrazione socio-lavorativa e la legalità": così Samantha Barresi, coordinatrice dello SPRAR di Piazza Armerina. 

#noallavoronero #noallosfruttamento #legalità

Copyright © 2017 Associazione Don Bosco 2000 - Piazza Armerina. All Rights Reserved.