Villarosa

Lunedì, 14 Novembre 2016 10:51

Condivisione di tradizioni

Un'altra giornata di condivisione di tradizioni presso il nostro SPRAR di Villarosa. I giovani migranti suonano le percussioni insieme all'associazione Bellarrosa che interpreta pezzi musicali della tradizione folkloristica siciliana. 

Sabato, 15 Ottobre 2016 09:17

Centro di equitazione ASD Non Solo Cavalli

Si è svolto questa mattina il primo incontro al centro di equitazione ASD Non Solo Cavalli, nuova realtà sportiva sul territorio villarosano coinvolta dall'equipe del progetto SPRAR per le attività di integrazione. Una buona occasione di scambio e conoscenza reciproca. L'incontro di culture e tradizioni diverse é una ricchezza.

Mercoledì, 02 Novembre 2016 08:36

prova

Grande successo per il primo incontro al centro di equitazione ASD Non Solo Cavalli, nuova realtà sportiva sul territorio villarosano coinvolta dall'equipe del progetto SPRAR per le attività di integrazione. Una buona occasione di scambio e conoscenza reciproca. L'incontro di culture e tradizioni diverse é una ricchezza. 

Martedì, 04 Ottobre 2016 14:46

Inaugurato lo SPRAR di Villarosa

Inaugurazione dello SPRAR di Villarosa nei beni confiscati alla mafia. Da sinistra, la coordinatrice deloo SPRAR di Villarosa Dott.ssa Roberta La Cara, il sindaco di Villarosa dottor Franco Costanza, alla presenza di S.E. il prefetto di Enna Dot.ssa Maria Rita Leonardi e il Presidente dell'Associazione Don Bosco 2000 Agostino Sella. 

 

Martedì, 04 Ottobre 2016 10:58

INAUGURAZIONE CENTRO SPRAR VILLAROSA

Inaugurazione dello SPRAR di Villarosa alla presenza di S.E. il prefetto di Enna, il sindaco di Villarosa dottor Costanza, il presidente dell'associazione Don Bosco 2000, lo staff dei 4 centri di accoglienza da noi gestiti, le forze dell'ordine e le associazioni della rete di Villarosa che sostengono il progetto di accoglienza ed integrazione.

Mercoledì, 31 Agosto 2016 06:58

Attività sportiva allo SPRAR di Villarosa

I ragazzi dello SPRAR di Villarosa scendono in campo al Memorial di Ivan D'alù insieme ai ragazzi di Villarosa

Mercoledì, 24 Agosto 2016 13:27

Accolta una famiglia in fuga dall'Eritrea

Oggi gli operatori dello SPRAR di Villarosa hanno accolto un gruppo familiare in fuga dall'Eritrea e composto da madre, padre e 4 bambini di 4 anni, 3 anni, quasi 2 anni e 3 mesi. Ad accoglierli la coordinatrice Dott.ssa Roberta La Cara, il mediatore linguistico-culturale Aly Traore e il supervisore della struttura di accoglienza Simone Fortunato. Lo staff dello SPRAR è pronto ad accogliere la famiglia che ha vissuto una terribile esperienza di fuga dal proprio paese a causa della guerra. Come è accaduto negli altri centri di accoglienza gestiti dall'associazione, anche la comunità di Villarosa si mobiliterà per sostenere l'integrazione dei nuovi arrivati, tenendo conto delle esigenze soprattutto dei piccoli che hanno purtroppo già visto gli orrori della guerra e della violenza. 

Copyright © 2017 Associazione Don Bosco 2000 - Piazza Armerina. All Rights Reserved. Designed by StudioInsight.it