Visita a Goreè

Siamo a Goreè una piccolissima isola al largo di Dakar dove durante il periodo della schiavitù sono transitati milioni di schiavi deportati dalle Americhe. Abbiamo visitato la casa degli schiavi formata da piccole stanze di 6/8 mq nelle quali venivano accatastati decine di schiavi per giorni prima di essere imbarcati sui velieri in transito per le Americhe. Gli uomini le donne ed i bambini venivano venduti a peso e spesso intere famiglie venivano divise alla partenza. Quando gli uomini incatenati nelle stanze morivano a causa delle tremende condizioni di vita venivano gettati in mare in preda agli squali. In particolare gli uomini mandinga furono deportati in massa grazie alla loro stazza che gli permetteva di fare lavori più pesanti. Negli anni scorsi quasi tutti i presidenti degli Stati Uniti sono venuti a visitare Goreè, per ultimo Barak Obama. Chi passa dal Senegal non può non fermarsi in questo posto che aiuta a capire come il fenomeno della migrazione non si può arginare o risolvere a colpi di slogan populisti 

Copyright © 2017 Associazione Don Bosco 2000 - Piazza Armerina. All Rights Reserved. Designed by StudioInsight.it

Please publish modules in offcanvas position.