I migranti economici: una riflessione sul perchè i giovani senegalesi di Tambacounda migrano dai villaggi in Senegal

Un breve video per spiegare una delle motivazioni della migrazione dai villaggi di Tambacounda in Senegal. E' qui che stiamo lavorando per creare orti con adeguati impianti di irrigazione.

Nella regione di Tambacounda la terra si coltiva con l'aratro. Acquistare un mezzo a motore come un trattore o una motozappa è impraticabile non solo per gli alti costi ma anche per la difficoltà di gestire la manutenzione, visto che la città più vicina è ad almeno 6 ore di macchina (per chi ce l'ha). Inoltre la stagione delle piogge, in cui è possibile coltivare, dura soltanto 4 mesi. Negli 8 mesi della stagione arida l'attività agricola non è possibile per la mancanza di acqua e di adeguati mezzi di irrigazione. Queste alcune delle cause della cosiddetta "migrazione economica" che spinge i giovani senegalesi ad abbandonare i villaggi di Tambacounda alla ricerca di opportunità per sopravvivere.

Video

Copyright © 2017 Associazione Don Bosco 2000 - Piazza Armerina. All Rights Reserved. Designed by StudioInsight.it

Please publish modules in offcanvas position.