L'ASD Don Bosco 2000 vince la coppa disciplina

L'ASD Don Bosco 2000 di Aidone, categoria Giovanissimi, vince la Coppa Disciplina per l'esemplare comportamento sul campo da gioco.

La squadra di calcio multietnica che ha iniziato l’anno scorso una bella esperienza ad Aidone ha ottenuto un altro importante riconoscimento. La categoria Giovanissimi si è classificata seconda nel torneo del campionato provinciale di calcio a 5. I giovani coinvolti sono classe 2003, 2004 e 2005. Già questa seconda posizione in classifica sarebbe una soddisfazione per la neonata squadra aidonese, ma il risultato più soddisfacente è aver ricevuto la “Coppa disciplina”, che premia il fair play dell’ASD Don Bosco 2000 in campa, per non aver fatto nessuna azione fallosa o violenta durante lo svolgimento delle partite. Grande la soddisfazione dei due mister della squadra, Giuseppe Lo Monaco Gaetano Di Bartolo, che per tutta la stagione hanno seguito i giovani calciatori in questa nuova avventura. “Stiamo cercando di rilanciare il calcio ad Aidone a tutti i livelli. Già la squadra che ha militato l’anno scorso in prima categoria ha ottenuto degli ottimi risultati. Ma ci stiamo impegnando anche con i più giovani – dichiara Agostino Sella, presidente dell’Associazione Don Bosco 2000 - non solo per ottenere risultati in classifica, ma anche per far passare alcuni messaggi importanti di rispetto, correttezza e gioco di squadra. Rilanciare la scuola calcio è un progetto importante perché attraverso lo sport si veicola un messaggio a noi caro che è quello della multiculturalità e dell’integrazione”. Nel team dell’ASD Don Bosco 2000 e nella squadra di prima categoria sono presenti giovani migranti, accolti presso i centri di accoglienza ed integrazione degli SPRAR di Aidone e Piazza Armerina, gestiti dall’Associazione Don Bosco 2000. Aly Traore, vicepresidente di origini maliane, ormai diventato un punto di forza della squadra, dichiara: “Metà della squadra è composta da giocatori africani, che sono perfettamente integrati con gli altri giocatori di Aidone o di Piazza Armerina. Il calcio è uno sport che unisce perché è molto popolare nell’Africa subsahariana ed è un sogno per molti giovani africani, così come per i giovani italiani”. La squadra ASD Don Bosco 2000 sta rinforzando la sua rosa tecnica per fare un salto di qualità e punta alla promozione, per dare un ulteriore spinta al calcio in provincia di Enna. 
L'articolo su LA SICILIA di oggi, a cura di Marta Furnari.

Copyright © 2017 Associazione Don Bosco 2000 - Piazza Armerina. All Rights Reserved. Designed by StudioInsight.it

Please publish modules in offcanvas position.