Centro Giovanile

L'oratorio salesiano di Piazza Armerina, ubicato all'interno di un suggestivo ex convento di clausura, ormai laico dal 2001 è una realtà cittadina fortemente consolidata, ritrovo giovanile pomeridiano, un luogo di svago e di preghiera, connubio ideale per calcare le orme di Don Bosco, punto di riferimento dell'opera salesiana.
L'oratorio è un ambiente educativo come lo ha voluto e inventato Don Bosco. Egli desiderava che ogni opera salesiana si distinguesse per essere una casa che accoglie, che evangelizza e che educa alla vita nei suoi più vari aspetti: dalla cultura al teatro, dalla musica allo sport e al tempo libero. Spazi aperti, luoghi di ritrovo e di svago, chiesa, scuola, teatri, ma soprattutto...giovani, tanti giovani. Sono i giovani, infatti che animano l'oratorio e lo dimensionano secondo la loro allegria. A loro che vogliono iniziare un cammino di vita in allegria Don Bosco ha suggerito un sistema preventivo il quale è la carta magna di ogni ambiente educativo.
Il sistema è quello preventivo. Sembra una parola dura, invece è un sistema d'amore. Don Bosco amava ognuno dei ragazzi che entravano nei suoi spazi. E' stando con loro, vivendo con loro, giocando e studiando con loro, che pian piano li ha conosciuti più di ogni altro. Per la loro vita e per non lasciarli soli e renderli così onesti cittadini e buoni cristiani, Don Bosco inventò un sistema che consistesse nel prevenire, con proposte educative, che il ragazzo potesse fare esperienze negative di qualsiasi genere.
Seguendo dunque questi canoni ad oggi il nostro oratorio è promotore di decine di iniziative e cooperatore di molte associazioni per il sociale, che coinvolgono a 360° gli attori sociali del XXI secolo, dai bambini alle famiglie passando per i ragazzi ed i giovani, quest'ultimi considerati come il motore immobile del centro giovanile salesiano o come direbbe Don Bosco: “la buona stoffa ...”

Giovedì 30 ottobre il vice presidente del parlamento tedesco Johannes Singhammer ha incontrato all'ispettoria salesiana regionale di Catania l'associazione DON BOSCO ISLAND, la capofila del progetto Don Bosco 2000 e i partner MetaCometa, VIS, VIDES, SCS, FMA, e ISI. L'obiettivo dell'incontro era quello di conoscere le modalità dell'accoglienza ai migranti nella rete salesiana che è sempre più coinvolta nell'assistenza e il sostegno agli immigrati che sbarcano in Sicilia. Gli interventi di Agostino Sella (presidente di DB2000), Lina Castaldo (MetaCometa), suor Gina Sanfilippo (Figlie di Maria Ausiliatrice) e Don Giuseppe Ruta (ispettore Salesiani di Sicilia) hanno illustrato il progetto al vicepresidente…
Monday, 27 October 2014 00:00

Presentazione di Don Bosco Island

Domenica 9 Novembre presentazione del progetto DON BOSCO ISLAND alla famiglia salesiana presso la "Colonia Don Bosco" in Via Kennedy 55 a Catania. L'appuntamento prevede due aiuti concreti: la preghiera e la raccolta di vestiti ed indumenti.
Monday, 06 October 2014 00:00

Il GREST invernale

Ottobre 2014. Parte il Grest invernale all'oratorio salesiano di Piazza Armerina. Un centinaio di bambini riuniti nel nome di Don Bosco e Madre Mazzarello... sui sentieri della santità!
Dal lunedì al sabato Dalle ore 16.00 alle ore 19.00 Attività di studio e ludico-ricreative
Guarda il video del flash mob dei giovani dell'Oratorio di Piazza Armerina che ballano in onore di Maria Ausiliatrice (Maggio 2014).
Friday, 05 September 2014 00:00

Il video degli animatori salesiani 2014

Guarda il video degli animatori salesiani del GREST 2014 dell'Oratorio Salesiano di Piazza Armerina.
In programmazione nell'ambito dell'agosto armerino, il 16 agostol'ortorio saleisano di Piazza Armerina ripropone dopo circa un mese il muscial "Don Bosco" presso l'atrio biblioteca del comune.