Centro Giovanile

L'oratorio salesiano di Piazza Armerina, ubicato all'interno di un suggestivo ex convento di clausura, ormai laico dal 2001 è una realtà cittadina fortemente consolidata, ritrovo giovanile pomeridiano, un luogo di svago e di preghiera, connubio ideale per calcare le orme di Don Bosco, punto di riferimento dell'opera salesiana.
L'oratorio è un ambiente educativo come lo ha voluto e inventato Don Bosco. Egli desiderava che ogni opera salesiana si distinguesse per essere una casa che accoglie, che evangelizza e che educa alla vita nei suoi più vari aspetti: dalla cultura al teatro, dalla musica allo sport e al tempo libero. Spazi aperti, luoghi di ritrovo e di svago, chiesa, scuola, teatri, ma soprattutto...giovani, tanti giovani. Sono i giovani, infatti che animano l'oratorio e lo dimensionano secondo la loro allegria. A loro che vogliono iniziare un cammino di vita in allegria Don Bosco ha suggerito un sistema preventivo il quale è la carta magna di ogni ambiente educativo.
Il sistema è quello preventivo. Sembra una parola dura, invece è un sistema d'amore. Don Bosco amava ognuno dei ragazzi che entravano nei suoi spazi. E' stando con loro, vivendo con loro, giocando e studiando con loro, che pian piano li ha conosciuti più di ogni altro. Per la loro vita e per non lasciarli soli e renderli così onesti cittadini e buoni cristiani, Don Bosco inventò un sistema che consistesse nel prevenire, con proposte educative, che il ragazzo potesse fare esperienze negative di qualsiasi genere.
Seguendo dunque questi canoni ad oggi il nostro oratorio è promotore di decine di iniziative e cooperatore di molte associazioni per il sociale, che coinvolgono a 360° gli attori sociali del XXI secolo, dai bambini alle famiglie passando per i ragazzi ed i giovani, quest'ultimi considerati come il motore immobile del centro giovanile salesiano o come direbbe Don Bosco: “la buona stoffa ...”

Sunday, 28 May 2017 07:16

Processione di Maria Ausiliatrice

La propagazione della devozione a Maria Ausiliatrice è da attribuire a Giovanni Bosco, che la scelse come patrona principale della famiglia salesiana e delle sue opere: nel 1862 iniziò a edificare nel rione Valdocco di Torino una basilica dedicata all'Ausiliatrice, consacrata il 27 ottobre 1868. Una nuova chiesa dedicata all'Ausiliatrice fu edificata per i salesiani sulla via Tuscolana a Roma nel 1932: fu elevata al grado di basilica e fu eretta in diaconia nel 1967.
Sunday, 28 May 2017 08:29

Processione di Maria Ausiliatrice

Don Bosco 2000 - Piazza Armerina - Sicilia. Processione di Maria Ausiliatrice, tutta la famiglia salesiana presente per questo momento insieme ai fratelli migranti, agli animatori, ai cooperatori e ai bambini dell'oratorio. #integriamo
In occasione della festa di Maria Ausiliatrice Don Enzo Timpano celebrerà la Santa Messa mercoledì 24 maggio alle ore 18:00 presso la Chiesa di San Giovanni di Piazza Armerina
La Don Bosco 2000 di Aidone, vince il campionato CSI ed approda alle finali nazionali che si terranno a Paestum il 9 e 10 giugno. La squadra guidata da Stefano Pellegrino e Salvino Arena ha battuto sul neutro di Caltagirone la Tre Stelle Lavinaio di ACI Sant'Antonio per 2 a 1 con gol di Keita Al Seny e Jawara Osman. Grande prestazione del portiere Keita Moussa che ha salvato la partita con una grande parata all'ultimo minuto. Un ruolo importate lo ha avuto anche il mediatore Alì Traore che ha accompagnato la squadra in tutte le fasi del campionato. Le…
Visita delle giovani suore delle Figlie di Maria Ausiliatrice al Centro di Primissima Accoglienza della Colonia don Bosco di Catania. Accompagnati dall'ispettrice suor Maria Pisciotta una decina di suore hanno sentito le esperienze degli operatori di Don Bosco 2000 e di alcuni ragazzi migranti diventati mediatori linguistici.
Friday, 19 May 2017 07:13

Sta per partire il GREST SALESIANO

Sta per partire a Piazza Armerina il GREST SALESIANO 2017 - per informazioni telefonare al 347.7397648
Saturday, 13 May 2017 07:21

Vittoria della squadra di Aidone

Don Bosco 2000 - Aidone - Sicilia. Grande vittoria della nostra squadra nella partita valida per la finale regionale del CSI contro la squadra dello Sport Enjoy Project. #integriamo
Una santa messa in onore di Madre Mazzarello sarà celebrata da Don Francesco Bontà nella cappellina dell'Ostello del Borgo alle ore 18:00 di sabato 13 maggio 2017. Siete invitati a partecipare