Tuesday, 09 March 2021 08:41

Inizia il progetto di accoglienza di donne e bambini a Ragusa

Iniziamo oggi nuova esperienza con l’apertura di un centro di accoglienza SPRAR per donne con i loro bambini a Ragusa.
Proprio così abbiamo iniziato ben 10 anni fa, accogliendo donne migranti in situazioni di grave vulnerabilità con i loro bambini a Piazza Armerina. Oggi come nel 2011 metteremo in questo progetto tutta la nostra passione e il nostro amore.
Diamo il benvenuto allo staff multiculturale che gestirà il centro di Ragusa: i nuovi colleghi ragusani Oriana, Rossella, Noemi, Daniele, Luigi, che si uniranno a Balde, Monica, Matteo e Greta, che coordinerà il nuovo centro. Già da ieri sono arrivate le prime beneficiarie con i loro bambini.
Il centro è all’interno dello splendido convento in via Schininà, vicino all’Oratorio Salesiano di Ragusa. Ci sono tutte le condizioni per fare uno splendido lavoro nel nome di Don Bosco e Maria Ausiliatrice. Venerdì prossimo alle ore 17.00 inaugureremo il centro con una messa celebrata da don Pippo Fallico.