KAYES (MALI)

Nel 2020 si intraprende una missione esplorativa in Mali, anche in questo caso attraverso i migranti di ritorno del progetto della migrazione circolare. La caratteristica dell’intervento di cooperazione in Mali è la possibilità di un’azione di micro-credito per sostenere lo sviluppo imprenditoriale in alcune aree.

Wednesday, 22 April 2020 08:47

Al via la cooperazione allo sviluppo in Mali

L’associazione Don Bosco 2000, dopo Senegal e Gambia, inizia la sua esperienza anche in Mali. Il presidente Agostino Sella in questi giorni si è recato nella regione di Kayes per cominciare in progetto di microcredito per la realizzazione di un pollaio.“Siamo stati accolti nel migliore dei modi - dice Agostino Sella - il Mali è un popolo molto ospitale. Abbiamo avuto incontri importanti con istituzioni e Ong. In particolare stipuleremo un protocollo di intesa con CSPEEDA, una realtà locale maliana che si occupa di sviluppo locale. Partiremo con un progetto di microcredito per la realizzazione di un pollaio. Una piccola…