Attività

Offerta di lavoro: vacancy per SUPERVISORE equipe multidisciplinare SAI Posizione: supervisore equipe multidisciplinare progetto SAI (ex SPRAR) Destinazione: Ragusa Responsabile Risorse Umane: Roberta La Cara Tipologia collaborazione: incarico professionale Inviare CV e lettera di motivazione a: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. FIGURA RICERCATA: L’Associazione Don Bosco 2000 – Impresa Sociale ricerca una figura professionale da inserire nei progetti di accoglienza SAI (ex SPRAR), Area di Ragusa nel ruolo di Psicologo-Psicoterapeuta/Supervisione d’équipe PRINCIPALI ATTIVITA’ Realizzare momenti di riflessione e confronto di gruppo a favore dell’équipe multidisciplinare del progetto SAI: Organizzare e gestire incontri di supervisione di gruppo e, se il caso, individuale, con periodicità costante…
Si è appena conclusa la 3 giorni di incontri per il monitoraggio del progetto USAID, che ha fornito accoglienza e supporto psicologico a tanti giovani, italiani e migranti, in situazione di grande vulnerabilità a causa dell’emergenza Covid-19. Una grande prova di solidarietà della rete salesiana, che parte dagli Stati Uniti ed arriva nei luoghi più colpiti dalla pandemia, in Sicilia. Abbiamo accompagnato Manuel e Francesco del VIS nelle sedi in cui si è svolto il progetto, per parlare con alcuni beneficiari e monitorare l’efficacia degli interventi: ben 11 migranti accolti, 70 persone raggiunte con lo sportello itinerante di ascolto per…
Nel centro SAI (ex SPRAR) Vivere La Vita di Ragusa in cui accogliamo donne vulnerabili con bambini, la coordinatrice del progetto Greta Carapezza e l'educatrice Oriana Siracusa hanno incontrato Elisa Occhipinti dell’Associazione I Tetti Colorati per l’avvio del progetto Inside Aut per 3 delle nostre beneficiarie.Il progetto INSIDE AUT si propone di supportare i beneficiari di protezione internazionale durante il loro percorso di fuoriuscita dai servizi di accoglienza favorendone l’autonomia alloggiativa e promuovendone l’inserimento lavorativo e sociale.
Thursday, 08 April 2021 13:01

Marco torna in missione in Africa!

Marco (al centro nella foto) è in partenza da Catania con destinazione la regione di Tambacounda (Senegal). Marco è già alla quarta missione e questa volta gli obiettivi saranno: - coordinare la distribuzione di banchi e sedie arrivati dalla Sicilia con il container nei giorni scorsi- consolidare le relazioni con i partner istituzionali e sociali in Senegal per dare continuità alla missione in corso dal 2016- affiancare gli altri cooperanti (Gabriele, Seny, Amara, Gerome, Cisse) nelle attività di #cooperazione (le start-up di orti e pollai, il supporto all'istruzione dei bambini e alla salute degli abitanti dei villaggi. Buona missione Marco!!!
Tuesday, 06 April 2021 07:52

Inaugurata la scuola di Pakali

Pakali è un villaggio poverissimo nel cuore della savana senegalese. A gennaio, grazie ad un progetto coordinato dalle Nazioni Unite avevamo conosciuto questo villaggio poverissimo abitato da poche centinaia di persone per lo più bambini. Subito la nostra attenzione era stata catturata dai locali in cui i bambini andavano a scuola: un rettangolo rustico con 4 muri, senza pavimento, senza tetto e con delle canne a fare da tetto. Non era giusto e dignitoso che i bambini africani andassero in una scuola con un caldo insopportabile durante la stagione che si trasformava in un pantano durante la stagione delle piogge.…
Opportunità di scholarship per il volontariato dell'estate 2021 nei nostri centri di Piazza Armerina e Pietraperzia (EN) con il programma [email protected] organizzato dal Centro Ateneo per la Solidarietà Internazionale dell'Università Cattolica Tutte le informazioni qui https://centridiateneo.unicatt.it/solidarieta-internazionale-progetti-in-italia-charityhome?fbclid=IwAR3NKx-QvfbteHsS0FY6RXTGQdfxbFtE3X4qcK4UeA-Sxld-Ir2sh6vYPI0#content Il programma è gestito attraverso il partenariato con VIS Volontariato Internazionale per lo Sviluppo . #volontariato #scholarship #solidarietà
Nasce nell’ambito del progetto “Vivre et Reussir chez moi” promosso dalla AICS, l’Hub virtuale “lavoro migranti” con l’obiettivo di promuovere l’incontro tra domanda e offerta di lavoro ovvero tra aziende e giovani senegalesi in Italia.Il portale è stato realizzato in maniera intuitiva per facilitare l’accesso pubblico, per tutti, da pc smartphone. Attraverso questa piattaforma sarà possibile visionare posizioni aperte, candidarsi per le stesse. Per le aziende ed i professionisti interessati sarà possibile offrire lavoro, dare feedback e creare connessioni virtuose. Il portale, inoltre, include storie di successo, buone prassi e news su opportunità di formazione, progettazione, investimento e progettazione. Registrati…
Siamo parte di un progetto dal respiro internazionale che risponde localmente a Un bisogno diffuso globalmente, quello che nasce dagli effetti di lungo periodo del COVID-19. Esiti non trascurabili di natura fisica e psicologica: la paura, il senso di solitudine e di abbandono durante il periodo di isolamento in casa o durante il ricovero in ospedale. Una risposta al disagio è iniziata lo scorso anno grazie al progetto “Salesian Solidarity with Italy: the Emergency Response to COVID-19” finanziato dall’agenzia americana USAID (U.S. Agency for International Development) in cui Don Bosco 2000, in collaborazione con VIS (Volontariato Internazionale per lo Sviluppo)…
Page 1 of 73