Rassegna Stampa

Carmelo, 70 anni, muratore da una vita, ora è in Senegal per costruire l'oratorio dedicato a Don Meli ed aiutare i bambini dei villaggi nella savana. Oggi su Avvenire la storia di Carmelo. "Lavoro circondato da decine di bambini. Questo è speciale": così parla Carmelo al giornalista Marco Pappalardo. Insieme a Roberto e a tanti giovani africani, da qualche giorno è iniziata la costruzione dell'oratorio che fornirà supporto alle famiglie poverissime della regione di Velingara. Della straordinaria forza di volontà di Carmelo parla Agostino Sella, presidente di Don Bosco 2000: "Ha 70 (settanta) anni, è in pensione, ha 6 figli…
Saturday, 05 September 2020 08:43

56 su 56 NEGATIVI AL TAMPONE

Per la gioia di chi ci vuole bene si comunica che ieri abbiamo sottoposto per sicurezza TUTTI gli operatori che lavorano nei centri di Don Bosco 2000 a tampone. Siamo risultati TUTTI NEGATIVI. Sono RISULTATI NEGATIVI ANCHE I 5 OPERATORI DI PIETRAPERZIA a cui verrà effettuato precauzionalmente un altro tampone (il terzo in una settimana) per ulteriore conferma. Ci dispiace per chi si è spinto verso conclusioni affrettate ma ormai ci siamo abituati. Noi andiamo avanti senza paura. I nostri centri continuano a funzionare nella massima sicurezza. Non dobbiamo perdere la lucidità in questi momenti dove spesso girano fake news…
“Bisogna dare un'alternativa a chi desidera fuggire...Basterebbe veramente poco: servono fatti non parole". È da questa consapevolezza che Seny, partito dalla Tambacounda in cerca di speranza, l'ha trovata anni e migliaia di km dopo, proprio nella terra da cui era fuggito. Prima il viaggio, poi l'incontro con l'associazione Don Bosco 2000 e la visione di un progetto sì ambizioso ma altrettanto necessario: la nascita degli "Orti del ritorno". La storia di chi sceglie di non arrendersi inerme alla realtà dei fatti ma sceglie di accendere un barlume di speranza. #accogliamo #sosteniamo
Oggi sul quotidiano LA SICILIA si parla della grande festa "Beteyà Color in the night"Venerdì 17 luglio il primo appuntamento delle 7 serate come i colori dell’arcobaleno che guardano e credono in un futuro migliore con l’obiettivo di coniugare arte, teatro, moda, musica e spettacolo.Un'iniziativa in nome dell’integrazione culturale tra le genti di qualunque etnia e religione in un’estate 2020 che dopo la grave emergenza sanitaria, nel rispetto delle normative di sicurezza post Covid, ha voglia di ritornare a vivere dando una mano a chi è meno fortunato. Questo l’obiettivo della manifestazione “Beteyà Color in the night”, promossa dalla Colonia…
Sulla rivista CREDERE, l'intervista a Gaia, che a 14 anni è già stata in Senegal 4 volte in missione con i genitori Agostino e Cinzia, rispettivamente presidente e coordinatrice di Don Bosco 2000 e impegnati nel progetto della migrazione circolare in Africa con i salesiani. Ha conosciuto i villaggi poverissimi da cui provengono i migranti accolti nelle strutture della nostra associazione in Sicilia.Nelle sue parole l'entusiasmo e la fiducia di una ragazza che ha le idee chiare sul suo futuro e sull'impegno per i giovani che hanno bisogno di aiuto.
La bella notizia della nascita di Sidra grazie al tempestivo intervento delle colleghe di Piazza Armerina è oggi su LA SICILIA."La nascita di Sidra in un momento di crisi mondiale come questo è un segno di speranza. Sidra è nata nella speranza battendo tutti i mali: rischiava di morire in grembo perché tutti si erano scordati di lei, rischiava di nascere con il COVID ed invece è nata sana come un pesce": così Agostino Sella, presidente di Don Bosco 2000.Samantha Barresi, coordinatrice del centro, ci tiene a ringraziare medici ed infermieri del reparto di ginecologia dell'Umberto I di Enna, per…
Tuesday, 21 April 2020 07:04

La "iena" LA VARDERA con noi ad Aidone

Domani la "iena" Ismaele La Vardera sarà con noi ad Aidone per la visione del suo film "Il sindaco, Italian Politics 4 dummies", con il successivo dibattito sul tema della #legalità. Oggi su LA SICILIA a cura di Marta Furnari.#beteya
Oggi su LA SICILIA l'articolo sull'evento di chiusura del progetto "Cinema & Colori", la rassegna cinematografica sui temi della multiculturalità e l'integrazione. "Da febbraio scorso abbiamo coinvolto tutti gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado di Piazza Armerina - dichiara Gabriella Giunta, coordinatrice del progetto per Don Bosco 2000 - per parlare di crescita civile attraverso film di grande spessore artistico". L''evento, sostenuto dal MIUR e dal MIBACT, si è concluso con un incontro ricco di contributi, con la partecipazione del Dott. Santino Mirabella, magistrato presso il Tribunale di Catania, della professoressa Liliana Nigro, docente dell'Accademia delle…
Page 1 of 10