Wednesday, 22 April 2020 09:36

La nascita della piccola Sidra, speranza nell'era del Covid-19

La bella notizia della nascita di Sidra grazie al tempestivo intervento delle colleghe di Piazza Armerina è oggi su LA SICILIA.
"La nascita di Sidra in un momento di crisi mondiale come questo è un segno di speranza. Sidra è nata nella speranza battendo tutti i mali: rischiava di morire in grembo perché tutti si erano scordati di lei, rischiava di nascere con il COVID ed invece è nata sana come un pesce": così Agostino Sella, presidente di Don Bosco 2000.
Samantha Barresi, coordinatrice del centro, ci tiene a ringraziare medici ed infermieri del reparto di ginecologia dell'Umberto I di Enna, per la tempestività dell'intervento e la professionalità. Impegnata in prima linea anche Angela Randazzo, O.S.A. del centro di accoglienza, che ha garantito il rispetto del protocollo in atto per la prevenzione del Covid-19 in tutte le fasi dell'intervento.
L'articolo è a cura di Marta Furnari.