Rassegna Stampa

Agostino Sella alle Nazioni Unite per parlare della migrazione circolare, il progetto di Don Bosco 2000 per sostenere il rimpatrio dei migranti nei loro paesi d'origine Martedì 19 febbraio alle ore 11.30 (17.30 ora italiana), Agostino sella parlerà alla "Commission for Social Development" nella sala conferenze delle Nazioni Unite (United Nation Head Quarters) a New York. L'intervento del presidente promuoverà il progetto della migrazione circolare, già avviato nel 2016 e che ora sta coinvolgendo altri migranti che si trovano nei centri di accoglienza dell'associazione. In Senegal e Gambia stiamo già realizzando orti dove i migranti, una volta rientrati potranno lavorare.…
Prosegue il progetto della migrazione circolare in Africa, promosso dall’Associazione Don Bosco 2000 e che interessa direttamente il nostro territorio. Il progetto prevede un movimento circolare tra la Sicilia e i paesi africani quali Senegal e Gambia, da cui provengono i migranti che l’associazione ospita nei centri in Sicilia (Piazza Armerina, Aidone, Pietraperzia, Villarosa e Catania). L’idea del progetto è di realizzare orti nei villaggi africani per dare un lavoro ai giovani e fermare così la migrazione causata dalla povertà. “Dopo aver visto coi nostri occhi le condizioni di povertà estrema in cui vivono i giovani africani, non ci stupisce…
Da venerdì 4 gennaio 2019 padre Osvaldo Brugnone, vicario foraneo della Parrocchia Santa Maria Maggiore, chiesa Madre di Pietraperzia sta accogliendo per qualche giorno nella canonica della Chiesa un gruppo di 5 giovani eritrei arrivati in Italia con il progetto dei corridoi umanitari, vista l’emergenza umanitaria del paese da cui provengono. I giovani, di religione ortodossa, stanno partecipando alle funzioni religiose pietrine di questi giorni e stanno seguendo un percorso di integrazione in provincia di Catania. “Ho conosciuto i ragazzi attraverso l’Associazione Don Bosco 2000, durante la messa di Capodanno a Catania – dichiara Don Osvaldo - E’ stato un…
Abbiamo incontrato gli studenti dei licei di Catania e Palermo per parlare delle fake news sulla migrazione: questo l'articolo uscito su Sette Giorni. Gli studenti del Liceo Don Bosco di Palermo e del Liceo dell’Istituto San Francesco di Sales di Catania hanno incontrato gli operatori dell’Associazione Don Bosco 2000 presso la sede dell'istituto salesiano Don Bosco in contrada Montagna Gebbia a Piazza Armerina (Enna). Il tema dell’incontro è stato quello della comunicazione, argomento attuale, soprattutto in riferimento alla questione delle fake news e dei falsi stereotipi sui migranti. Per alcuni giorni, gli studenti delle due classi hanno svolto una serie…
Il nostro Natale all'insegna dell'integrazione presso la Factory di Aidone: se ne parla su LA SICILIA.E' il Festival dell’Integrazione – Christmas Edition”, una manifestazione culturale che prevede una campagna di sensibilizzazione e informazione e annesso festival cinematografico, sostenuto dal MIBAC, il Ministero per i beni e le attività culturali. Le proiezioni si svolgeranno dal 6 all'8 dicembre e tratteranno i temi dello sport e dell'integrazione. - 06/12/2018 ore 9-13: proiezione del film “Pelè. La vera storia del ragazzo di strada che ha fatto sognare il mondo” Regia di Jeff Zimbalist e Michael Zimbalist (2016). - 7/12/2018 ore 10 e ore…
Oggi su LA SICILIA si parla della vittoria della nostra squadra Juniores contro l'Enna. Grande prova del senegalese Alpha Ba che con una doppietta ha regalato la vittoria alla nostra squadra multietnica. Ora siamo in testa alla classica grazie all'impegno del mister La Mastra che contro l'Enna ha schierato un 4-3-3 vincente. Ottima la difesa del portiere Grassia, i centrali Osman e Pinzone ed i laterali La Mastra e Minincleri. Quest'ultimo uscito poi febbricitante e sostituito brillantemente da Filetti. Strepitosa la prova a centrocampo di Franchino, soprannominato "il Pirlo dell'ennese" e di Calcagno con i suoi lunghi lanci a rilanciare…
Si consolida e si amplia il progetto di cooperazione allo sviluppo dell’Associazione Don Bosco 2000 in Africa. E’ appena rientrata in Sicilia la delegazione con a capo il presidente Agostino Sella, dopo un lungo viaggio tra il Senegal e il Gambia, paesi di origine di tanti giovani migranti ospiti nei centri di accoglienza che l’associazione gestisce in Sicilia dal 2011. Avviato inizialmente in Senegal, il progetto si sposta ora in Gambia per replicare un’esperienza che ha già creato lavoro e soprattutto cibo per le famiglie dei villaggi, cercando così di fermare la migrazione forzata. Questa undicesima missione è stata seguita…
Un altro passo avanti per il progetto “Sud – Arte & Design” a Villarosa Sono iniziate le prime work experience previste dal progetto “Sud – Arte & Design” che si sta realizzando in due beni confiscati alla mafia a Villarosa. Il progetto che vede capofila l’Associazione Don Bosco 2000 è stato cofinanziato da Fondazione con il Sud nell’ambito del bando “Beni Confiscati 2016” e prevede l’avvio di un’attività imprenditoriale nel settore della decorazione di accessori casa e abbigliamento. Nei mesi scorsi erano state ristrutturate le due villette confiscate alla mafia ed affidate all’Associazione Don Bosco 2000 con l’obiettivo di coinvolgere…