Papa Francesco: “è bene non fare il male, ma è male non fare il bene”.

“Non basta non fare il male per essere un buon cristiano; è necessario aderire al bene e fare il bene”. così Papa Francesco all'Angelus. E prosegue: "Tante volte capita di sentire alcuni che dicono: ‘Io non faccio del male a nessuno’. E si crede di essere un santo. D’accordo, ma il bene lo fai?" “Oggi vi esorto a essere protagonisti nel bene! Non sentitevi a posto quando non fate il male, non basta: ognuno è colpevole del bene che poteva fare e non ha fatto. Non basta non odiare, bisogna perdonare; non basta non avere rancore, bisogna pregare per i nemici; non basta non essere causa di divisione, bisogna portare pace dove non c’è; non basta non parlare male degli altri, bisogna interrompere quando sentiamo parlar male di qualcuno. Fermare il chiacchiericcio. Questo è fare il bene. Se non ci opponiamo al male, lo alimentiamo in modo tacito. È necessario intervenire dove il male si diffonde; perché il male si diffonde dove mancano cristiani audaci che si oppongono con il bene, camminando nella carità”. 

Copyright © 2017 Associazione Don Bosco 2000 - Piazza Armerina. All Rights Reserved. Designed by StudioInsight.it

Please publish modules in offcanvas position.