L'intervista del Papa al Sole 24 ore

Tra i temi affrontati, anche la grande sfida dei migranti: «I poveri che si muovono fanno paura specialmente ai popoli che vivono nel benessere», e aggiunge anche che gli stessi migranti «siano rispettosi della cultura e delle leggi del Paese che li accoglie per mettere così in campo congiuntamente un percorso di integrazione e per superare tutte le paure e le inquietudini». 
E poi anche il ruolo dell'Europa. Che cosa può fare, a cominciare dalle migrazioni? Il Papa risponde così al direttore Gentili: «L'Europa ha bisogno di speranza e di futuro. L'apertura, spinti dal vento della speranza, alle nuove sfide poste dalle migrazioni può aiutare alla costruzione di un mondo in cui non si parla solo di numeri o istituzioni ma di persone». E «per queste persone che fuggono dalla miseria e dalla fame», dice ancora il Papa, «molti imprenditori ed altrettante istituzioni europee a cui non mancano genialità e coraggio, potranno intraprendere percorsi di investimento, nei loro paesi, in formazione, dalla scuola allo sviluppo di veri e propri sistemi culturali e, soprattutto in lavoro».

Leggi tutto su http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2018-09-06/lavoro-denaro-europa-migranti-intervista-papa-francesco-192336.shtml?uuid=AEn2tdlF

Copyright © 2017 Associazione Don Bosco 2000 - Piazza Armerina. All Rights Reserved. Designed by StudioInsight.it

Please publish modules in offcanvas position.