La storia di Seny e della cooperazione circolare su Rai 3

Piegati, eppure pronti a rialzarsi, come l’erba del fiume dopo la piena. Dietro le storie di “Sulla Via di Damasco”, ci sono persone che sono state illuminate da un incontro, da un sorriso, da uno sguardo, in un momento di buio o di prova. A parlarne con Eva Crosetta, Giorgio Paolucci, giornalista di Avvenire, cronista e protagonista di storie “controcorrente” di ripartenza. L’altro protagonista della puntata, Seny – senegalese, migrante circolare – aiuta i suoi amici a ripartire, restando a casa, senza morire nel deserto o sui barconi; così anche Daniela e Vincenzo, imprenditori, che hanno superato l’oscurità del terremoto e della pandemia, illuminati dalla bellezza e dal loro amore per la natura. In coda al programma, un inedito don Luigi Ciotti racconta il suo incontro con la luce, su quella panchina di Torino con un barbone, con la fame, con l’ingiustizia

Parlano di noi qui.

Associazione Don Bosco 2000
Associazione Don Bosco 2000
Ciao Come posso aiutarti?
Just Now