I migranti di ritorno e il progetto in Senegal

Aly, Seny, Fadiga: sono i 3 giovani migranti che dopo essere stati accolti in Sicilia, hanno iniziato un percorso di formazione nei nostri centri e ora sono tornati nel loro paese d'origine (in questo caso il Senegal), per aiutarci a realizzare il progetto di sviluppo denominato "L'orto di Doudou". Con questo progetto si stanno costruendo orti attrezzati di pozzi ed impianti di irrigazione con pannelli solari, per coltivare la terra tutto l'anno e non solo nei 3 mesi della stagione delle piogge, per garantire una forma di sussistenza nei villaggi senegalesi e fermare la tratta e la migrazione forzata dei giovani verso l'Europa. Aly, Seny e Fadigà rappresentano il collegamento cruciale per capire le esigenze del popolo senegalese e costruire il ponte tra Europa ed Africa, nel rispetto della cultura locale. A breve altri giovani migranti partiranno per tornare nei loro villaggi e affiancarci nell'allestimento di altri orti. 

Video

Copyright © 2017 Associazione Don Bosco 2000 - Piazza Armerina. All Rights Reserved. Designed by StudioInsight.it

Please publish modules in offcanvas position.